CONDIVIDI

logo universalIl 30 Aprile 2012 la Universal festegerrà il proprio centenario, Carl Laemmle, fondatore dello studio, trovò l’ispirazione per il nome vedendo passare dalla finestra un camion della Universal Pipe Fittings, almeno così recita la leggenda.

E proprio in occasione dell’iminente del centenario è stato presentato il nuovo logo, contradistinto sempre con il globo che potete vedere in anteprima in fondo all’articolo o su YouTube, in attesa di vederlo sul grande schermo alla prima del film Lorax – il Guardiano della Foresta.

Ma i festeggiamenti non si fermano qui,  lo studio ha dato il via al restauro di 13 capolavori della propria libreria, tutti grandi successi entrati di diritto nell’immaginario collettivo.

Ron Meyer, attuale presidente della Universal, ha dichiarato:  “Questo è un momento di orgoglio per tutti noi che abbiamo avuto il privilegio di lavorare in Universal Pictures. Il nostro centenario permetterà agli amanti dei film di qualche anno fa di recuperare ricordi speciali e sarà l’occasione per coinvolgere per la prima volta il pubblico con la nostra straordinaria library di film. Il nostro obiettivo, cento anni dopo, è quello di conservare, ripristinare e continuare l’eredità iconica di questo Studio per le generazioni a venire”.

I 13 film sono stati scelti da un comitato di esperti su oltre 5mila pellicole dal catalogo Universal e sono stati sottoposti ad un costoso processo di restauro.

Sotto potete vedere il nuovo logo che ripercorre tutte le varie incarnazioni del logo nei decenni, fino ad arrivare a quello nuovo


Questo invece è il nuovo logo da “solo” con anche una variazione musicale