CONDIVIDI

Il rating TV americano, questo sconosciuto oggetto del mistero, altro non è che il nostrano indice di ascolto televisivo, noto anche come share e fa parte degli indici che servono a valutare l’ascolto di un programma televisivo.

Tecnicamente per indice di ascolto televisivo (%) si intende il rapporto percentuale tra gli spettatori di un determinato canale televisivo ed il totale degli spettatori che hanno il televisore acceso in quel momento. Rappresenta la quota in percentuale dell’ascolto medio di un determinato programma, calcolata sul numero di telespettatori presenti davanti al televisore (e distribuiti tra i vari canali) nell’intervallo di tempo in cui il programma in questione è andato in onda.

L’indice di ascolto televisivo non è un dato assoluto, va infatti letto e valutato in relazione alla fascia oraria a cui si riferisce: uno share del 20% per un programma televisivo può indicare un ottimo risultato se registrato nel day-time, ma può invece apparire non così soddisfacente per una prima serata, per via del differente bacino d’ascolto.

Questo potentissimo mezzo, negli USA, è anche utilizzato dai vari Canali e Network televisivi per decidere il destino delle serie tv ed anche per la scelta delle politiche dei Canali e Network stessi. Un esempio di quanto detto è dato da ciò che succede durante gli upfront, ma già ora ad inizio stagione si possono tirare le prime somme e lo dimostra il rating del periodo 14-19 ottobre 2012 che vi riportiamo di seguito:

ABC

666 Park Avenue 1,5 (-0,2)
Once Upon a Time 3 (-0,3)
Revenge 2,6 (=)
Castle 2 (-0,2)
Private Practice (in pausa)
Nashville 2 (-0,8)
The Middle 2,5 (+0,1)
The Neighbors 1,9 (=)
Suburgatory 2,8
Modern Family 4,6 (-0,1)
Scandal 1,9 (-0,2)
Last Resort 1,7 (+0,1)
Grey’s Anatomy 3,4 (-0,3)

The Neighbors rimane in bilico perché è comunque l’anello debole della serata comedy, ma diciamo che è un rosso tenue, mentre Scandal non lo è perché Last Resort come compagno di serata è sempre più basso come dati rispetto alla serie di Shonda. Ottimo invece l’esordio di Suburgatory. La prossima settimana arriva la bitch dell’appartamento 23.. non vediamo l’ora

CBS

The Mentalist 2,1 (+0,5)
The Good Wife 1,7 (=)
Hawaii Five-0 2,1 (-0,1)
Partners 2,1 (-0,1)
How I met your mother 3,2 (=)
Mike & Molly 3 (-0,1)
2 broke girls 3,4 (-0,3)
Vegas (in pausa)
NCIS (in pausa)
NCIS: LA (in pausa)
CSI 2,4 (-0,2)
Criminal Minds 3,1 (+0,1)
Elementary 2,3 (-0,3)
Two and a half man 4 (+0,6)
The Big Bang Theory 4,8 (+0,6)
Person of Interest 2,8 (-0,3)
Blue bloods 1,3 (-0,1)
CSI NY 1,2 (-0,2)

Le comedy del lunedì vanno bene anche se Partners è ancora un po’ debole, quelle del giovedì (TBBT e 2 and a half man) van benissimo, i procedural si difendono. Insomma, eliminato Made in Jersey, stagione buona e senza scossoni in casa CBS.

CW

90210 0,6 (+0,1)
Gossip Girl 0,4 (=)
Hart of Dixie 0,6 (+0,2)
Emily Owens M.D. 0,5
Arrow 1,3 (=)
Supernatural 1 (=)
The Vampire Diaries 1,3 (-0,3)
Beauty and the beast 0,7 (-0,6)
Nikita 0,3

Pessimi gli esordi di Nikita e Emily Owens M.D., tiene bene Arrow e crolla B&B, alla CW non cancellano le cose in corso, ma a fine stagione, e si sa già, ci sarà un po’ di pulizia e forse anche qualche nuova proposta (Emily Owens?), ma se la situazione resta così la CW può essere in parte soddisfatta di avere trovato un altro campione d’incassi in Arrow.

FOX

Bones (in pausa)
The Mob Doctor (in pausa)
Ben & Kate 1,2 (-0,3)
Raising Hope 1,7 (-0,1)
The Mindy Project (in pausa)
New girl (in pausa)
Glee (in pausa)
Fringe (in pausa)

La Fox, tra Candidate Debate e altre pause, questa settimana non trasmette praticamente nulla come serie tv. Resta in rosso The Mob Doctor per principio, anche se l’hanno programmato per tutti gli Sweeps di Novembre. 

NBC

Revolution 3,3 (+0,2)
Parenthood (in pausa)
The New Normal (in pausa)
Go On (in pausa)
Chicago Fire 1,5 (-0,4)
Guys with Kids 1,4 (=)
Animal Practice 1 cancellato
Law & Order SVU 1,6 (-0,2)
Up all night 1,3 (+0,1)
30 Rock 1,2 (-0,2)
Parcks & Recreation 1,6 (-0,3)
The Office 2,1 (=)
Grimm 1,4 (-0,1)

Animal Practice se ne va, Chicago Fire e Guys with Kids rischiano di seguirlo, Up all night non gode di buona salute e 30 Rock non è rosso solo perché è già la stagione di chiusura. Insomma, tolte un paio di serie(Revolution e Go On) alla NBC è il solito fallimento. 

CABLE TV

ABC Family Switched at birth 0,6 (-0,1)
AMC The Walking Dead 5,8 NEW RECORD
BBC America Copper 0,1 (-0,1)
FX Sons of Anarchy 2,2 (-0,1)
FX American Horror Story 2,2
FX It’s always sunny in Philadelphia 0,8 (+0,2)
FX The League 0,6 (=)
HBO Boardwalk Empire 0,8 (-0,1)
HBO Treme 0,2 (=)
Showtime Dexter 1 (-0,1)
Showtime Homeland 0,6 (-0,2)
Starz Boss 0,1 (-0,1) (venerdì precedente)
Syfy Haven 0,5 (+0,1) (venerdì precedente)
Syfy Alphas 0,4 (-0,1)
TNT Major Crimes 0,9 (+0,2)
USA Network Covert Affairs 0,8 (-0,1)

Il ciclone TWD si abbatte sulla tv e fa diversi danni, sia alle broadcast che alle tv via cavo, dove i competitor domenicali lasciano per strada qualche decimo. Ottimo come si diceva l’esordio per American Horror Story, con un bell’incremento sullo scorso anno. In Syfy si scambiano la posizione a rischio i due show, ma speriamo comunque non chiudano, essendo due prodotti di nicchia, ma fatti bene. Boss è in roso, ma proprio perché siamo con uno 0,1 costante e rinnovo non annunciato, ma essendo Starz, potrebbe anche capitare lo rinnovino.

Legenda: in rosso le serie a rischio cancellazione anticipata (se broadcast) o a fine stagione (se cable), in blu le serie già rinnovate e in verde (broadcast) quelle con un ordine per la stagione piena.

Cosa accadrà da ora a giugno quando si parlerà di upfront e di tagli e chiusure? Solo il tempo potrà darci una risposta certa, ora possiamo fare solo delle speculazioni ricavate dai dati che vi abbiamo appena proposti che di settimana in settimana si arricchiranno di ulteriori dati.