CONDIVIDI

Ne avevamo già parlato in questo articolo, ma ora ritorniamo sull’argomento perché Claudio Bisio e Cristiana Capotondi sono le voci italiane di Hotel Transylvania, il nuovo esilarante film d’animazione diretto da Genndy Tartakovsky, nelle sale italiane dall’8 novembre, distribuito da Warner Bros. Il film del regista cresciuto a Cartoon Newtwork ha tra gli animatori Sony anche un italiano, Andrea Simonti. ”Io sono Dracula – spiega Bisio -. Siamo in casa sua, nel suo castello che e’ un hotel ma anche il rifugio che ha creato per sua figlia quasi maggiorenne”.

Claudio Bisio, stregato dalla comicita’ della storia, si e’ stupito nello scoprire che Dracula ”e’ un padre possessivo, ed e’ divertente – aggiunge – vederlo preoccupato dell’incolumita’ della figlia come tutti gli altri papa”’.

Per Tartakovsky, che in passato ha contribuito alla creazione e all’ascesa a livello nazionale di Cartoon Network, dove ha sviluppato quattro serie animate di successo fra il 1994 e il 2010 (‘Dexter’s Laboratory’, ‘Samurai Jack’, ‘Star Wars: Clone Wars’ e ‘Sym-Biotic Titan’), e’ la prima esperienza di regia in un film d’animazione. Nella squadra degli animatori Sony Pictures Imageworks Inc. anche un italiano, Andrea Simonti, che ha partecipato alla lavorazione della pellicola.