CONDIVIDI

Secondo quanto riportato da Variety , David Fincher regista che è stato premiato con il Golden Globe quale miglior regista per la direzione nel film The Social Network ed è stato candidato due volte all’Oscar per Il curioso caso di Benjamin Button e The Social Network. Inoltre ha diretto Fight Club e Seven, due cult movie, vorrebbe Brad Pitt per il suo “20.000 leghe sotto i mari”.

Il progetto non avrebbe ancora ricevuto il via libera dalla Disney, gli studios hanno infatti chiesto a Fincher di aspettare tre mesi, il che significa che molto presto decideranno se realizzare oppure o no il film, ma il regista ha già espresso una preferenza in merito all’attore che vorrebbe avere con se: Brad Pitt dovrebbe interpretare il ruolo di Ned Lands, un ramponiere a bordo del Nautilus. Sarebbe la loro quarta collaborazione dopo “Seven”, “Fight Club” e “Il curioso caso di Benjamin Button”.

Fincher nella sua produzione cinematografica si è circondato di molti attori, ma con taluni intrattiene un rapporto artistico preferenziale. Il regista statunitense ha lavorato assiduamente con Richmond Arquette, Bob Stephenson, Christopher John Fields, Joel Bissonnette e appunto Brad Pitt.

Al momento non disponiamo di altri dettagli sul progetto, ma continueremo a seguire la vicenda e non appena vi saranno degli sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!