CONDIVIDI

Dopo le tavole in salsa Simpsoniana di Breaking Bad, che abbiamo visto in questo articolo, la serie ritorna a far parlare di se per un’altra interessante ed originale iniziativa, infatti, un animatore francese ha ricreato la sigla della nota serie tv in motion graphics. Presenti i 13 personaggi principali, con immagini iper-realistiche e una colonna sonora decisamente avvincente. Secondo alcuni utenti è addirittura migliore della sigla originale.

Che sia vero o meno, (questo lo lasceremo giudicare a voi mettendo in calce a questo articolo il video del filmato in questione), la sigla alternativa risulta essere più lunga (1minuto e 55 secondi contro i 15 di quella ufficiale) e cambia non solo la tecnica ma anche la musica, utilizzando il brano Mexico dei quasi sconosciuti Gringo, con un riff insistito di chitarra elettrica e atmosfere contaminate dalla musica surf. Tredici dei personaggi di Breaking Bad, i principali, vengono ridisegnati da Woutisseth. Così Walter White e famiglia, Jesse Pinkman, Gus Fring e i malavitosi messicani si trasformano in cartoon iperrealistici.

Abbandonato qualsiasi riferimento alla tavola periodica degli elementi, che invece è la struttura sia della sigla delle cinque stagioni dirette da Vince Gilligan. In rete il video ha riscosso il plauso di moltissimi utenti, che hanno commentato entusiasticamente il lavoro sia sul canale ufficiale di Woutisseth su Vimeo, sia sulle riproposizioni più o meno autorizzate su YouTube.

Questo secondo omaggio, a così breve distanza da quello in chiave Simpsoniana, conferma l’apprezzamento che la serie sta ricevendo dal grande pubblico ed il buon momento che sta attraversando e sicuramente questo non sarà l’ultimo omaggio che la serie riceverà.