CONDIVIDI

How I Met Your Mother – Alla fine arriva mamma (How I Met Your Mother) è una sitcom statunitense creata da Craig Thomas e Carter Bays.

La serie racconta le vicissitudini sociali e sentimentali del giovane Ted e dei suoi amici Marshall, Robin, Barney e Lily nella New York degli anni duemila.

Sin dalla prima stagione la sitcom ha ottenuto buoni ascolti e un’accoglienza prevalentemente positiva, nonché vari riconoscimenti. Per location, comicità e dinamiche di gruppo molti critici hanno eletto How I Met Your Mother come l’erede ideale di Friends, sitcom simbolo degli anni novanta.

2030. Ted Mosby, un affermato architetto, fa sedere i suoi due figli adolescenti sul divano di casa, e inizia a raccontare loro gli eventi che, venticinque anni prima, lo hanno portato a conoscere quella che sarebbe diventata la sua futura moglie e la loro madre.

Ted inizia così a ricordare di quando, nel 2005, era soltanto un giovane ragazzo a New York, single ma quasi ossessionato dal matrimonio e dalla ricerca della donna da sposare. Ted viveva assieme ai suoi amici Marshall Eriksen e Lily Aldrin, una giovane coppia di innamorati, fidanzati dai tempi del college. Del suo gruppo di amici faceva parte anche Barney Stinson, un ricco donnaiolo dalla battuta pronta, sempre a caccia del divertimento più assoluto. Ted inizia a raccontare la storia a partire dal giorno in cui ha conosciuto Robin Scherbatsky, una ragazza canadese, reporter di una piccola emittente televisiva, che presto si unisce al gruppo, e con la quale instaura un complicato rapporto di amicizia/amore. Usando come pretesto il ricordo del primo incontro con la loro madre, Ted racconta ai figli la sua vita e quella dei suoi amici negli anni duemila, e tutte le difficoltà sentimentali che ha dovuto affrontare prima di incontrare la donna giusta per lui.

Tralasciando quello che è avvenuto nella prima stagione e che trovate a questa pagina, passiamo direttamente a raccontare gli avvenimenti di questa seconda stagione.

Ted e Robin trascorrono la loro prima estate come una coppia, mentre un Marshall con il cuore spezzato prova a vivere la sua vita senza Lily. Dopo aver avuto numerosi crolli emotivi, gli amici decidono di fare qualcosa, e in particolare Barney, usando le sue solite tattiche, cerca di far riscoprire a Marshall l’arte della conquista. Alla fine dell’estate, Lily, dopo aver finalmente compreso che non potrà mai essere un’artista, torna a New York. Dopo molti tentennamenti di Marshall, i due ritornano insieme, progettando di nuovo le nozze. Intanto gli amici scoprono che tempo addietro, in Canada, Robin era diventata una famosa popstar sotto lo pseudonimo di Robin Sparkles. Marshall e Barney avevano scommesso sulla cosa, ed in quanto vincitore, Marshall ottiene il diritto di poter dare delle sberle a Barney da qui all’eternità. In città arriva James, il fratello gay e di colore di Barney, il quale a sua volta è convinto che Bob Barker sia il suo vero padre, e non esita a partecipare ad Ok, il prezzo è giusto! pur di poterlo incontrare. Lo stesso Barney rivela un lato “umano” quando si scopre essere colui che ha permesso la riappacificazione tra Lily e Marshall. La coppia riesce finalmente a sposarsi, mentre l’altra coppia Ted-Robin arriva inaspettatamente al capolinea, in quanto entrambi si rendono conto di non avere gli stessi progetti per il futuro.

Un elegante cofanetto DVD che raccoglie e propone l’intera seconda stagione in Home Video, è disponibile già da tempo. Le caratteristiche tecniche dei DVD sono traccia video in 16:9 anamorfico e traccia audio in Dolby Digital 5.1, il cofanetto non ha contenuti extra di particolare e rilevante importanza. Purtroppo al momento non è disponibile e non è nemmeno previsto un box in Blu Ray.