CONDIVIDI

Le lancette dell’orologio scorrono inesorabili, la Fox entro il 10 ottobre avrebbe dovuto iniziare le riprese di DAREDEVIL per non perdere i diritti del franchise, le ultime notizie che davano come regista Joe Carnahan dopo la defezione di David Slade. Ma sono stati proprio i twitt di Carnhan ufficializzati da un articolo apparso su Variety ha sancire la fine dell storia I diritti di DAREDEVIL torneranno alla Marvel.

Carnahan proseguendo nei suoi tweet, e dopo aver spiegato che la sua idea è andata in fumo, ha aggiunto:

“La mia proposta su Daredevil era favolosa ed è piaciuta a tutti. Ma il tempo rimasto era troppo poco per la Fox, ecco perché è andato tutto in fumo”.

Carnahan aveva pensato il film come “un thriller hard-core” stile anni Settanta alla Frank Miller.
Lo stesso regista ha reso pubblico un trailer vietato ai minori (che potete vedere sotto)
 

Rumors dell’ultima ora dicono che è ancora possibile che Carnahan riesca a fare la sua versione del film con la Marvel, a patto forse di rendere il tutto molto più consono agli attuali cinecomic Marvel/Disney.

icollezionisti