CONDIVIDI

Giudice Dredd (in originale Judge Dredd), il cui vero nome è Joe Dredd, è un personaggio dei fumetti creato da John Wagner e Carlos Ezquerra nel 1977, pubblicato storicamente sulla rivista britannica 2000 AD e attualmente dalla casa di videogiochi Rebellion Developments.

Dredd è un ufficiale di polizia in una violenta città futuristica dove dei Giudici in uniforme possiedono i poteri della polizia, della magistratura e del governo, potendo quindi arrestare, giudicare e persino giustiziare i criminali sul posto.

Oltre alla serie su 2000 AD, il Giudice Dredd è stato per breve tempo pubblicato dalla DC Comics in una serie durata 18 numeri (dal 1994 al 1995) e in alcuni cross-over con personaggi come Batman o Lobo.

Dredd è stato protagonista di videogiochi, romanzi, giochi da tavola, giochi di ruolo, giochi di carte collezionabili e radio drama, oltre che in due film, uno del 1995 interpretato da Sylvester Stallone (Dredd – La legge sono io) e l’altro del 2012 interpretato da Karl Urban (Dredd) e proprio di quest’ultimo film che oggi ci soffermiamo a parlare proprio perché da poco più di 24 ore la pellicola ha fatto il suo ingresso nelle sale cinematografiche americane.

In un’America devastata dalle radiazioni, su una superficie che va da Boston a Washington DC, si estende Mega City One, una megalopoli dominata dal crimine. L’unica tutela della legge è rappresentata dai Giudici, una sorta di poliziotti urbani che hanno il potere combinato di giudicare, arrestare e eliminare i trasgressori. Dredd è il giudice supremo, deciso a liberare la città dal flagello di una nuova droga chiamata Slo-Mo, che distorce la realtà dando l’illusione che tutto proceda a una frazione della velocità reale.

Per l’occasione è stato diffuso nel web un nuovo poster MONDO, realizzato dall’artista Mark Simpson, meglio conosciuto come Jock. L’immagine, come potete vedere voi stessi, mostra il protagonista Karl Urban.

Il film, scritto da Alex Garland, in Italia per la release ufficiale non è stata ancora fissata una data. Nel cast ci sono anche Olivia Thirlby (il Giudice Cassandra Anderson) e Lena Headey (la malvagia Madeline “Ma-Ma” Madrigal). Purtroppo al momento non disponiamo di altre informazioni, ma continueremo a seguire l’evolversi della situazione e vi terremo aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!