CONDIVIDI

Falling Skies la serie televisiva statunitense di genere fantascientifico creata da Robert Rodat e prodotta da Steven Spielberg, ha ingaggiato Stephen Collins, meglio conosciuto per il suo ruolo di Reverendo Eric Camden in oltre duecento episodi della serie televisiva Settimo cielo, che ricoprirà il ruolo dell’ex presidente degli Stati Uniti.

L’attore di No Ordinary Family interpreterà Benjamin Hathaway, che ha servito come presidente prima dell’invasione aliena, secondo quanto riportato da TV Guide.

Hathaway – che farà il suo debutto nella terza stagione della sci-fi drama – è stato costretto a prendere atto dell’invasione della Terra, e dovrà quindi tornare al combattimento diretto. Stephen Collins 200×150 Falling Skies: La star Stephen Collins entra a far parte del cast della terza stagione, inoltre non vede l’ora di incontrare Tom Mason (Noah Wyle) ei suoi compagni ribelli.

Collins, dovrebbe apparire prima del quarto episodio della stagione. L’attore è apparso precedentemente in film come Blood Diamond nel 2006, ma andando più indietro con gli anni nel 1979 con Star Trek: Il film e nel 1976 con Tutti gli uomini del Presidente. I suoi ruoli televisivi ultimi includono The Office, Private Practice e 7th Heaven.

L’attore, inoltre, ha recitato a Broadway in opere come The Ritz e No Sex Please, We’re British, mentre in altri teatri ha recitato al fianco di Sigourney Weaver in Beyond Therapy di Christopher Durang.

Falling Skies – che vede protagonisti anche Moon Bloodgood e Will Patton – è stato ufficialmente rinnovato per una terza stagione composta, come per le precedenti stagioni, da dieci episodi che andranno in onda nel mese di luglio.