Coronavirus

Anche se la notizia è stata ripresa su tutti i tg ed i comunicati stampa, essendo noi una testata di settore, riteniamo opportuni riprendere e ripetere l’annuncio sulla chiusura dei cinema a causa del Coronavirus che, in questi giorni, sta flagellando il nostro paese.


Le misure che riguardano gli argomenti correlati al nostro sito, ovvero il cinema, sono contenute nell’articolo 2 che riguarda l’intero territorio nazionale:

a) sono sospesi i congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità; è altresì differita a data successiva al termine di efficacia del presente decreto ogni altra attività convegnistica o congressuale;

b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;

c) sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione;

Concludendo fino al prossimo 3 aprile dovremo sacrificarci e rinunciare al cinema, ma questo non significa che dobbiamo rinunciare a vedere un buon film, infatti, possiamo rivedere un DVD o un Blu Ray, possiamo utilizzare uno degli abbonamenti ai tanti servizi in streaming per poter vedere o rivedere qualche film recente o meno che sia.

L’importante è restare a scasa per aiutarci a vicenda. Si tratta di una scelta razionale, di buon senso ed altruista, infatti, con un gesto così semplice aiuteremo i nostri cari, i nostri amici, e gli ospedali che, al momento, sono messi a dura prova.

Come di consueto continueremo a seguire molto da vicino l’evolversi della vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati e chiudiamo questo nostro articolo riproponendovi lo spot di Amadeus che, in questi giorni, viene trasmesso a ripetizione sulle reti nazionali.

Stay Tuned!!!