Westworld

In una recente intervista, l’attore Aaron Paul, ha parlato del suo ruolo nella terza stagione di Westworld, attualmente in lavorazione.


L’attore, incalzato dai giornalisti, che chiedevano maggiori dettagli sulla sua partecipazione alla terza stagione di Westworld, ha dichiarato quanto segue:

Tutto quello che posso dire è che si allontana dalla rotta. Ciò che rende grandioso Westworld è la sua inventiva, il fatto che sia diverso e sanguinoso, ma non fugge da questi elementi, in particolare con questo nuovo arrivo. Sono eccitato all’idea di unirmi al team, posso dire solo questo.

Gli showrunner Lisa Joy e Jonathan Nolan hanno invece anticipato una svolta radicale:

Quello che è affascinante e intrigante di questi personaggi è che non sono umani. Come abbiamo detto nello show, gli esseri umani sono legati agli stessi loop degli host, in un certo senso compiendo dei cicli ancora più brevi. Non ci si può aspettare che i personaggi umani resistano e sopravvivano al tipo di storia che stiamo raccontando. Gli host hanno una versione diversa dalla mortalità, una differente prospettiva. Penso chiaramente che con Dolores, nel modo in cui viene delineato il personaggio, ci sia una visione più ampia e degli obiettivi più grandi. Sono esistenziali. Si svolgono in un’eternità. Ed è un livello affascinante della storia.

Ricordiamo ai nostri lettori che questa non è la prima interruzione che la serie subisce, infatti, le riprese di Westworld erano state interrotte a gennaio, ufficialmente per permettere agli sceneggiatori di rielaborare gli script degli ultimi quattro episodi della prima stagione. Secondo quanto aveva riportato The Hollywood Reporter era invece stato Nolan a causare qualche problema data la sua voglia di controllare ogni dettaglio con estrema cura, atteggiamento che ha portato a ritardi nella produzione e a molti ostacoli.

La seconda stagione della serie tv Westworld è attualmente in fase di produzione e andrà in onda la prossima primavera su HBO. La serie è tratta dal film Il Mondo dei Robot, scritto e diretto da Michael Crichton, ed ha ottenuto 22 nomination agli Emmy Awards.

La serie vede nel cast Ben Barnes (Logan), Ingrid Bolsø Berdal (Armistice), Ed Harris (Man in Black), Luke Hemsworth (Stubbs), James Marsden (Teddy), Thandie Newton (Maeve), Simon Quarterman (Lee Sizemore), Rodrigo Santoro (Hector), Angela Sarafyan (Clementine), Jimmi Simpson (William), Tessa Thompson (Charlotte), Evan Rachel Wood (Dolores), Shannon Woodward (Elsie) e Jeffrey Wright (Bernard/Arnold).

Jonathan Nolan, Lisa Joy, J.J. Abrams, Jerry Weintraub e Bryan Burk sono i produttori esecutivi della serie.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova serie e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!