Ant-Man 3

La notizia era nell’aria già da qualche settimana e si aspettava solo una conferma ufficiale, che è appena arrivata, Ant-Man 3 si farà.


I Marvel Studios hanno dato il via libera al film con Paul Rudd nuovamente nei panni di Scott Lang e Peyton Reed ancora una volta alla regia del film (dopo aver diretto i primi due). Sarà la quinta volta che Rudd vestirà i panni del supereroe in un film Marvel (è comparso anche in Captain America: Civil War e in Avengers: Endgame).

Molto probabilmente il nuovo capitolo della saga vedrà i protagonisti Paul Rudd ed Evangeline Lilly nuovamente alle prese con il Regno Quantico, la misteriosa dimensione che ha avuto un ruolo fondamentale per gli eventi di Avengers: Endgame.

L’altro aspetto che potrebbe essere approfondito è quello relativo al personaggio di Bill Foster (Laurence Fishburne), che, come detto in Ant-Man and The Wasp, una volta è stato Giant-Man (detto anche Golia Nero), ovvero un’altra versione di Ant-Man. Foster potrebbe riprendere gli studi legati al progetto Golia, facendosi affiancare da un giovane cattivo ma, tutte queste, al momento solo mere speculazioni.

Per quanto riguarda la data di debutto, al momento non ci sono conferme ufficiali, ma pare che l’inizio delle riprese sia previsto tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021; è dunque probabile che il film possa arrivare nelle sale per il 2022, e quindi in piena Fase 5 dell’Universo Marvel.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino della pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!