Il Giustiziere della notte

Nelle scorse ore è stata pubblicata in rete la prima clip internazionale del remake de Il Giustiziere della notte, pellicola con Charles Bronson del 1974 e diretta da Michael Winner.


Prodotto da Roger Birnbaum per la Paramount Pictures e la MGM, il film vedrà Willis nel ruolo reso famoso da Charles Bronson nel film del 1974: quello di un marito e padre che decide di farsi giustizia da solo per vendicare la sua famiglia.

Il film è passato per le mani di Sylvester Stallone, che avrebbe dovuto dirigerlo e interpretarlo; di Joe Carnahan, che avrebbe voluto Liam Neeson protagonista; di Gerardo Naranjo che aveva pensato a Benicio Del Toro.

Ma alla fine, il reboot del Giustiziere della notte, il film con Charles Bronson diretto nel 1974 da Michael Winner, diventato rapidamente un cult che ha partorito innumerevoli sequel, è finito nelle mani di Bruce Willis, che interpreta Paul Kersey, e di Eli Roth, che lo ha diretto.

Tra le principali differenze con l’originale, la professione di Kersey – che non sarà un architetto ma un chirurgo – e l’ambientazione, che si sposterà da New York a Chicago.

Fanno parte del cast anche Vincent D’Onofrio (Daredevil, Jurassic World) e Dean Norris (Breaking Bad, Under the Dome). Il film originale, diretto da Michael Winner e prodotto da Dino De Laurentiis, diede inizio a una serie di capitoli conclusa con Il Giustiziere della Notte 5 (Death Wish V: The Face of Death) del 1994.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!