Star Trek

Tutti i segnali indicano che la CBS sta sviluppando una nuova serie tv di Star Trek  con protagoista il Capitano Christopher Pike.


La rappresentazione del personaggio classico di Anson Mount nella stagione 2 di Discovery è stata un successo tra i fan, che hanno fatto una campagna per lui per ottenere il suo spettacolo.

Deve ancora essere annunciato ufficialmente, ma diverse fonti ci stanno segnalando che lo Show è in lavorazione ed è già in fase di casting.

Le novità non finiscono qui, infatti è in arrivo anche un nuovo James Tiberius Kirk. Le nostre fonti ci informano che Jake Cannavale è in corsa per interpretare l’iconico futuro capitano dell’Enterprise nei suoi giorni più giovani.

Allo stesso modo, ora abbiamo sentito dalle nostre fonti – gli stessi che ci hanno parlato inizialmente dello spin-off di Pike e che Discovery è stato rinnovato per cinque stagioni, il che è stato anche confermato – che Uhura apparirà anche nella serie. Non sappiamo se i produttori abbiano ancora in mente attrici per il ruolo, ma il personaggio apparirà sicuramente nello show.

Uhura – il cui primo nome è stato finalmente rivelato essere Nyota nei film di Abrams – è stato notoriamente portato in vita da Nichelle Nichols, che fu uno dei primi protagonisti afroamericani della televisione americana negli anni ’60.

Zoe Saldana ha quindi assunto la parte per i film moderni ambientati nella timeline alternativa Kelvin.

Si ritiene che lo spin-off di Pike si intitolerà Star Trek: Enterprise, nonostante sia anche il titolo della serie con interpretata da Scott Bakula dal 2001 al 2005.

La serie Seguirà le avventure della celebre nave della Flotta Stellare nei giorni precedenti il ​​tragico incidente di Pike e la promozione di Kirk a capitano. Presumibilmente, possiamo aspettarci di vedere Kirk e Uhura unirsi all’equipaggio durante la sua prima stagione.

La terza stagione di Star Trek Discovery, nel frattempo, dovrebbe arrivare dopo la fine di quest’anno ed è, appunto, il prossimo spettacolo di Star Trek.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!