Da qualche ora è stato diffuso in rete rima foto di Iddo Goldberg come Red Tornado, che potremo presto vedere in Supergirl, il nuovo telefilm che è – probabilmente insieme a quello di Preacher – una delle produzioni per il piccolo schermo più attese della prossima stagione televisiva.


La CBS, che ha diffuso l’immagine in questione, ha descritto il personaggio in questi termini:

È l’androide più avanzato che il mondo abbia mai visto. Creato dallo scienziato T.O. Morrow come la superarma definitiva per l’esercito americano, diventa presto senziente, mettendo National City – e le persone a cui Supergirl tiene di più – in grave pericolo.

Prodotto da Warner Bros. TV e Berlanti Productions (che attualmente sono gli artefici della realizzazione della maggior parte dei telefilm DC, inclusi Arrow e Flash), Supergirl andrà in onda a partire da novembre ogni lunedì alle 08:00, in una sorta di sfida aperta alla Fox che alla stessa ora ha in palinsesto le torbide indagini del commissario Gordon in Gotham.

Stando a quanto rivelato dalla sinossi ufficiale, nel mondo in cui si muoverà la giovane Kara Zor-El, c’è un Superman e la sua esistenza è di dominio pubblico, mentre lei sta cercando di mantenere segreta la sua identità. Come il cugino, anche lei è un’esule sopravvissuta al suo pianeta d’origine e sulla Terra è stata adottata dai Danvers, la famiglia che l’ha cresciuta e protetta. A ventiquattro anni, Kara vive a National City dove lavora come assistente di Cat Grant, magnate dei media, che ha appena assunto come nuovo direttore artistico l’ex fotografo del Daily Planet, James Olsen. Per Kara arriverà presto l’ora di abbandonare il suo segreto quando Hank Henshaw, leader di un’agenzia segreta dove lavora anche Alex, la sorella di Kara, la arruola per proteggere i cittadini di National City da pericoli sempre più incombenti. Così, dopo aver mantenuto i suoi poteri segreti per dodici anni, Kara decide di abbracciare finalmente le sue capacità sovrumane e di divenire l’eroina che è destinata ad essere, provando al contempo a gestire la sua vita sociale e le sue relazioni personali.

A indossare mantello e gonnella rossi di Kara Zor-El ci sarà Melissa Benoist, che nelle sue avventure sarà affiancate da Mehcad Brooks (James “Jimmy” Olsen), Calista Flockhart (Cat Grant), David Harewood (Hank Henshaw), Chyler Leigh (Alex Danvers) e Laura Benanti (Alura Zor-El).

Ma soprattutto ci saranno due volti noti agli appassionati di film e telefilm supereroistici che interpreteranno due ruoli non ancora svelati: stiamo parlando di Helen Slater e Dean Cain, che i fan ricorderanno per aver interpretato la Supergirl dell’omonimo lungometraggio del 1984 diretto da Jeannot Szwarc e il Superman della serie tv anni ’90 “Lois & Clark: Le nuove avventure di Superman”. Se teniamo presente che John Wesley, che nel telefilm degli ’90 ha indossato il costume rosso di Flash e in quello del nuovo millennio ha invece vestito i panni del padre del giovane eroe, l’ipotesi che i due attori potrebbero interpretare i genitori adottivi della giovane donna d’acciaio non è un volo di fantasia così assurdo.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo progetto televisivo legato al modo dei comics e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

cbs-svela-red-tornado-uno-dei-villain-che-vedremo-in-supergirl-01