Beverly Hills Cop 4

A 25 anni dall’uscita del terzo film della saga di Beverly Hills Cop, si torna a parlare di un quarto capitolo del franchise. Questa volta è Eddie Murphy a dare un breve, ma significativo, aggiornamento sulla produzione della nuova pellicola.


L’attore conferma che il film sarà girato dopo aver terminato la produzione di Il principe cerca moglie 2. In un’intervista con Collider, Murphy, ha annunciato di voler fare un sequel. Il progetto era quasi entrato in fase di produzione già alcuni anni fa.

“Sì, è quello che faremo dopo Il principe cerca moglie 2. Faremo Beverly Hills Cop e dopo il piano è quello di tornare sul palco a fare stand up. Questi film e il Saturday Night Live li vedo come una sorta di punto d’arrivo”.

Murphy ha poi spiegato che il fatto di riprendere due franchise come Il principe cerca moglie 2 e Beverly Hills Cop rappresenta una specie di chiusura per la sua carriera. L’attore infatti preannuncia l’idea di voler andare in pensione, riferendosi al “rimanere sul divano per sempre” e dedicarsi ai figli, con la possibilità di fare degli stand-up solo se si sente ispirato. Si potrebbe rendere disponibile per il cinema solo se qualche grande regista gli proponesse un film irrinunciabile.

A parte gli ultimi commenti di Murphy, non ci sono stati aggiornamenti importanti su Beverly Hills Cop 4 dal 2017. Secondo quanto riferito, Adil El Arbi e Bilall Fallah erano ancora legati alla regia all’epoca, con attori come Channing Tatum e Tom Hardy coinvolti nel progetto. Da allora tuttavia è passato molto tempo e probabilmente le loro carriere hanno preso altre strade. Non ci resta che attendere aggiornamenti.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!