CONDIVIDI
Disney

Ve ne avevamo parlato qualche settimana fa in questo articolo, oggi ritorniamo sulla notizia perché, a quanto pare, l’acquisizione di 20th Century Fox da parte della Disney si sarebbe conclusa.


Le trattative fra la Disney e la Fox sarebbero proseguite con decisione nei giorni scorsi, dopo la doppia conferma avvenuta nei giorni scorsi, prima con il “rumour” diffuso da MIke Flaming, editor di Deadline estremamente attendibile, poi con quanto pubblicato dal Wall Street Journal.

Disney quindi avrebbe acquisto i comparti film e televisione lasciando alla Fox quelli legati a sport ed informazione. L’affare si aggirerebbe intorno ai 60 miliardi di dollari.

Il noto sito di economia inoltre sottolinea che l’accordo è in fase di finalizzazione, mancherebbe i dettagli, per quello si vuole attendere per l’annuncio la prossima settimana.

A seguire ovviamente le vicende molto da vicino sono i fan della Marvel che vedrebbero ritornare a casa i diritti di amati franchise come X-Men e soprattutto Fantastici Quattro infatti un’acquisizione da parte della Disney significherebbe che tali proprietà potrebbero essere introdotte nel Marvel Universe cinematografico.

Disney ha un notevole interesse nel rilevare gli asset di Murdoch: da un lato lo studio televisivo della Fox produce molte serie tv, tra cui Modern Family (che fa parte della prima serata della ABC); dall’altro la 20th Century Fox possiede i diritti di sfruttamento degli X-Men (che potrebbero quindi tornare in mano ai Marvel Studios, con potenziali crossover cinematografici in vista). C’è poi la saga di Avatar: la Disney è profondamente legata a questo franchise, avendo costruito le aree di Pandora presso Animal Kingdom. Possedere il 39% di Sky (azienda sulla quale i Murdoch tentano da tempo la scalata, contrastata dai regolatori britannici) permetterebbe al colosso dei media di espandersi in Europa, mentre aumentare la propria percentuale in Hulu significherebbe avere maggiore potere decisionale su un’importante realtà di streaming in un momento storico particolarmente fortunato per queste nuove piattaforme (basti pensare che proprio Hulu ha trionfato ai recenti Emmy con The Handmaid’s Tale).

Negli scorsi giorni anche la Sony aveva timidamente espresso interesse nell’acquisto dei comparti cinema e TV della Fox ma a quanto pare a spuntarla sarebbe stata la Disney.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino l’evolversi della vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!