Ghostbusters

Durante i festeggiamenti del trantacinquennale di Ghostbusters, Jason Reitman ha sibillinamente accennato d’aver recuperato del materiale inedito della pellicola di suo padre Ivan.


Nello specifico Jason Reitman che, lo ricordiamo, sta lavorando a Ghostbusters 3, ha dichiarato:

Lavorando a questo film, abbiamo trovato qualcosa di straordinario. Siamo andati alla Sony e abbiamo chiesto loro “Ameremmo tantissimo avere la possibilità di visionare i giornalieri del 1984. Li avete ancora?”. E li abbiamo trovati. Erano in una miniera in Kansas e ci siamo fatti spedire tutte le scatole a Burbank. Abbiamo visionato tutto quel footage per un motivo che al momento non vi posso spiegare ma, lungo la strada, abbiamo trovato della roba davvero interessante.

Al momento non sappiamo come questo materiale potrà essere utilizzato e integrato nella nuova pellicola, ma non è da escludere la possibilità che possano essere creati dei Flash Back relativi alla prima pellicola che si integreranno con la nuova storia, ma questa è solo un’ipotesi.

Come già sappiamo da mesi, sembra che nel nuovo film anche i membri del cast storico appariranno: Ernie Hudson, ha confermato infatti che lui, Bill Murray e Dan Aykroyd torneranno nel nuovo film.

Al momento non è ancora chiaro come il film affronterà l’assenza del defunto Harold Ramis, che ha interpretato il Ghostbuster Egon Spengler e ha co-creato il franchise, Hudson ha detto che la sua presenza si sentirà comunque nel film:

“Mi manca, ma il suo spirito è lì, ma Ivan Reitman è lì e tutti sono lì”, ha detto Hudson a DailyMailTV, prima di ricordare con molto affetto il suo defunto amico.

Anche se Hudson, Murray e Aykroyd hanno realizzato cameo nel reboot del regista Paul Feig nel 2016, non sono però apparsi nelle vesti dei loro personaggi più famosi. Tuttavia, The Daily Mail riporta che i tre Ghostbusters riprenderanno i loro ruoli iconici e afferma che Aykroryd è stato determinante nel realizzare il film.

Hudson ha aggiunto che crede che Aykroyd, che ha parlato molto del progetto, farà tornare la gang originaria nella moderna New York e che, nonostante la loro età, i Ghostbusters originali hanno ancora molto da offrire alla prossima generazione. Sembrano dunque confermate le voci che i tre faranno da mentori ad un quartetto di teenager in erba, due ragazzi e due ragazze, che vogliono seguire le loro orme.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo progetto cinematografico e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!