Thor: Love and Thunder

Jennifer Kaytin Robinson si aggiunge al team degli sceneggiatori di Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo delle avventure cinematografiche del Dio del tuono.


Variety riporta che il compito di affiancare il regista è stato affidato a Jennifer Kaytin Robins, attrice, regista e sceneggiatrice emergente, creatrice e produttrice dello show di MTV Sweet/Vicious nel 2016 e autrice nel 2019 del suo primo film per Netflix, la commedia romantica Someone Great, con Gina Rodriguez, Lakeith Stanfield e Brittany Snow.

Il film vedrà anche il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Thor e Tessa Thompson nei panni di Valkyrie, che riuscirà ad abbracciare il lato LGBTQ del suo personaggio.

A darci ulteriori possibili update è We Got This Covered, secondo cui il villain principale della nuova avventura sarà Incantatrice, una potente strega asgardiana che nei comics originali si è già più volte scontrata col figlio di Odino. La nostra, però, non sarà da sola, dato che al suo fianco dovremmo trovare Gorr The God Butcher, un essere il cui obiettivo nella vita è far fuori tutte le divinità.

Ultima, ma non per questo meno importante, novità sarà data da Valchiria (che nella pellicola sarà la nuova sovrano di New Asgard) abbatterà un altro muro nel MCU, diventandone ufficialmente la prima eroina LGBTQ, anche se non si sa ancora come questo influirà SUI film (come sottolineato da Kevin Feige). Inoltre, anche se non è chiaro esattamente quali eventi si svolgeranno per portare Foster a diventare Thor, non sarà la prima volta, almeno nei fumetti, che i fan vedranno il personaggio interpretare quel ruolo.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova avvincente pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!