Legends of Tomorrow

Da qualche ora è stato annunciato che John Noble, interpreterà il big bad della terza stagione di DC’s Legends of Tomorrow.


Noble, in realtà, si limiterà a prestare la voce a questo misterioso personaggio, la cui prima apparizione è attesa per l’episodio di stasera, il quinto. A tal proposito, lo showrunner Marc Guggenheim ha dichiarato quanto segue:

È la grande mitologia della stagione. Ciò che rende Mallus tanto fico, a questo punto dell’esperienza di visione, è che per il momento lui è solo un nome e un sussurro. Scoprirete qualcosa di più su di lui nel quinto episodio.

John Noble è noto soprattutto per il ruolo di Gondor Denethor ne Il Signore degli Anelli e per quello di Walter Bishop in Fringe, ma molti spettatori ricorderanno anche le sue partecipazioni a 24, The Good Wife, Elementary e Sleepy Hollow.

Ricordiamo ai nostri lettori che è una serie televisiva statunitense sviluppata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg. La serie è uno spin-off di Arrow e The Flash.

Se nella prima stagione di Legends of Tomorrow il viaggiatore del tempo Rip Hunter torna indietro nel tempo fino ai nostri giorni (anno 2016), dove riunisce a Central City un team di eroi e di cattivi nel tentativo di fermare Vandal Savage dalla distruzione del mondo e del tempo stesso.

Nella seconda stagione Il team delle Leggende riprende a viaggiare nel tempo, stavolta alla ricerca di smascherare i piani di Damien Darhk e dell’Anti-Flash.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo ed intrigante progetto e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!