Spider-Man

Dopo la conferma della pace fatta tra Marvel Studios e Sony, Deadline adesso conferma che Jon Watts è in trattative per dirigere il terzo Spider-Man Marvel/Sony.


A quanto pare, i due studios si sono prima concentrati sul definire i termini del nuovo contratto, lasciando in un secondo tempo la risoluzione della questione Watts.

Il regista non aveva infatti nessun obbligo contrattuale di tornare per il terzo film, quando le contrattazioni tra Disney e Sony si sono arenate il mese scorso. Per quanto Tom Holland avesse subito detto di avere intenzione di tornare, la presenza di Watts era in dubbio.

Stando alle fonti l’accordo con Watts sarà concluso presto. Come ricorderete, mentre i rapporti tra Sony e Disney erano freddi (o almeno così sembrava), Watts non aveva ancora un accordo per il prossimo film di Spider-Man e non vi era certezza di un ritorno del regista

Fattosi notare grazie a Clown e Cop Car, Watts torna alla regia di Spider-Man dopo aver già diretto Spider-Man: Homecoming, il film che ha firmato lo storico ritorno di Peter Parker nelle fila della Marvel al cinema, e il suo sequel Far From Home, capitolo finale dell’infinity Saga nonché unico film non distribuito dalla Disney ad aver superato il miliardo al botteghino nel 2019.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino l’evolversi della vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!