Ultraman

Netflix ha appena annunciato ufficialmente che una nuova serie anime realizzata in CGI sarà presto realizzata.


Ultraman, il supereroe protagonista dell’omonima serie televisiva andata in onda in Giappone negli anni ’60, tornerà nel 2019 su Netflix con una nuova serie anime realizzata in CGI, che si proporrà come un sequel della serie originale e sarà tratta dal manga omonimo, a sua volta nato come sequel. Lo studio Production I.G. si occuperà del progetto, che sarà diretto da Kenji Kaiyama (Ghost in the Shell: Stand Alone Complex) e Shinki Aramaki (Appleseed Alpha).

Ricordiamo ai nostri lettori che Ultraman è una serie televisiva di fantascienza giapponese del 1967 con protagonista l’omonimo personaggio.

Nella storia originale Ultraman, un componente della “Guarnigione degli Ultra”, è in missione per scortare il mostro Bemular al Cimitero Spaziale quando, nelle vicinanze del pianeta Terra, un’astronave della Pattuglia Scientifica, incaricata di vegliare sulla sicurezza del pianeta e combattere mostri preistorici che si risvegliano e minacciano il mondo, entra in collisione con la sfera-prigione del mostro spaziale. L’incidente libererà Bemular che riuscirà a rifugiarsi sulla Terra dopo aver ucciso il pilota dell’astronave terrestre, Hayata. L’Ultra di scorta, però, non riesce ad accettare la morte del “collega” terrestre, così decide di fondersi con lui in un unico corpo per riportarlo in vita. Da questo momento, grazie alla “Beta Capsule”, affidatagli dall’Ultra, l’umano può trasformarsi in Ultraman e assumere le sembianze del poliziotto galattico per difendere la Terra da ogni possibile minaccia aliena.

Ma nell’ultimo episodio, Ultraman viene sconfitto e ridotto in fin di vita dal mostro Zetton che viene successivamente distrutto da un’arma miracolosa inventata da Ide, un membro della pattuglia scientifica.

Improvvisamente compare Ultraman Zoffy, il capitano della Guarnigione degli Ultra che separa Hayata da Ultraman e riporta quest’ultimo sano e salvo sulla Nebulosa M78, la patria degli Ultramen.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo progetto animato e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!