Power Ranger

È stato annunciato ufficialmente lo scorso dicembre che Paramount stava lavorando a un riavvio di Power Rangers, separato da quello realizzato da Lionsgate nel 2017.


All’epoca ci era stato detto che Jonathan Entwistle (The End of the F-ing World) era stato scelto per la regia, con la storia raccontava di coinvolgere uno scenario simile al Ritorno al Futuro sui Ranger di oggi che rimangono bloccati nel passato.

In particolare, gli anni ’90. Questo è tutto ciò che è stato confermato finora, ma ulteriori rapporti hanno ora fornito maggiori informazioni.

The Illuminerdi ha condiviso un eccesso di informazioni sul film, incluso chi sarà il cattivo del riavvio. Si dice che questa volta Lord Zedd terrorizzerà i potenti adolescenti del Morphin, che è una notizia eccitante per i fan, poiché Zedd è uno degli antagonisti più popolari nella storia.

È anche la scelta naturale per il film. Lo sforzo del 2017 ha caratterizzato Rita Repulsa, il grande cattivo della stagione 1 di MMPR, quindi ovviamente il prossimo riavvio includerà Zedd, che l’ha sostituita nella stagione 2 di MMPR.

Il resto del rapporto degli Illuminerdi conferma che lo studio vuole un gruppo estremamente diversificato di lead per il film.

L’outlet afferma inoltre che il riavvio di Paramount condividerà la continuità con l’universo TV, cosa che che era stata rivelata alcuni mesi fa, poiché abbiamo sentito che il team MMPR originale potrebbe tornare.

Per quanto riguarda quello che ciò significa per Zedd, beh, ci dice che la versione del film sarà la stessa della serie TV e non una sua reinvenzione.

Anche se ci si aspetta che ottenga una sorta di rinnovamento cinematografico per sfruttare il budget maggiore.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!