Ne abbiamo parlato già ripetutamente (l’ultima volta in questo articolo) ed oggi ritorniamo sull’argomento per poterlo approfondire perchè adesso sapiiamo che l’agente Coulson non solo sarà presente nella serie S.H.I.E.L.D. ma sarà anche uno dei protagonisti principali. Dopo il successo del film Avengers, Joss Whedon pensò di tornare al suo primo amore le serie tv, dopo tutto Whedon è stato il creatore di serie Cult come Buffy e il suo spin-off Angel, poi si dedicò a progetti molto innovativi e sfortunati come: Firefly (2002-2003) che fondeva l’idea della nuova frontiera del West con la fantascienza e Dollhouse (2009-2010) che sembra prendere ispirazione da alcune idee dei manga/anime, ma le due serie tv sono state sospese.

Con la fortuna di Avengers Whedon, la cui mente deve lavorare pure quando dorme, pensa di fare una serie tv spin-off del film portando sul piccolo schermo per la ABC lo S.H.I.E.L.D. che nell’universo Marvel è l’organizzazione super segreta di spie a cui capo c’è Nick Fury.

Fury e lo S.H.I.E.L.D. sono il trend d’union di tutti i film Marvel nella cosiddetta fase 1 (e credo che lo saranno pure nella fase 2). Perché allora non fare una serie ispirata a questa organizzazione segreta a cui interno non ci sono supereroi e che nei fumetti è rimasta sempre una tela bianca?

Per Whedon è una situazione ideale può raccontare delle belle storie in una serie corale proprio come lo sono sempre state le sue creature televisive. Questa serie potrà muoversi all’interno di un mondo fatto i supereroi con poteri incredibili e chi sa magari introducendo personaggi che non potrebbero trovare posto in un film. Una serie tra i film Man in black e X-files, e chi potrebbe rappresentare lo S.H.I.E.L.D. meglio dell’agente Phil Coulson interpretato dal bravissimo Clark Gregg? Il problema è che Coulson ha avuto un lieve attacco di morte durante Avengers, ucciso da Loki.

Ma come sanno i lettori di comics la morte per un personaggio dei fumetti è solo un periodo di vacanza ed ecco che Coulson potrebbe tornare e (secondo quanto dichiarato fino ad ora) tornerà in vita, resta da vedere come e quando Coulson risorgerà.

Chi sa se nella serie rivedremo anche i protagonisti del cortometraggio presente nell’edizione Blu Ray degli Avengers, era molto divertente soprattutto le scene nel Motel e il finale veramente anti-man in black.

Mi auguro di rivedere nella serie il personaggio di Maria Hill, interpretato da Cobie Smulders, era molto affascinante con la tuta attillata, e chi sa in una bella scena di lotta, ma la Smulders è anche impegnata nella sitcom How I Met Your Mother che però, come detto in questo nostro articolo, avrà solo un’altra stagione.

Al momento non abbiamo altri dettagli sulla serie di Joss Whedon, ma prestissimo entrerà in piena produzione ed allora è solo questione di tempo prima d’essere letteralmente sommersi dalle foto, dalle anticipazioni e dagli spoiler. Fino ad allora noi, come di consueto, continueremo a seguire da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!