Spider-Man: Far From Home

Nelle scorse ore è stato annunciato che Samuel L. Jackson e Cobie Smulders sono entrati nel cast di Spider-Man: Far From Home – sequel di Spider-Man: Homecoming uscito lo scorso anno.


Il primo ciak dell’atteso cinecomic è stato battuto a Stortford, in Gran Bretagna, e Peter Parker, beh… pare il solito Peter Parker. Nessun cambiamento o apparente trauma dall’ultima volta che l’abbiamo visto. Purtroppo gran parte delle riprese si stanno svolgendo in interni, quindi non c’è modo di sapere con esattezza che cosa stia succedendo, ma probabilmente bisognerà attendere che arrivino i primi scatti del personaggio in costume per avere un po’ di hype…

Il film è ambientato all’interno del Marvel Cinematic Universe e sarà nuovamente diretto da Jon Watts. Torneranno, oltre a Holland, anche Marisa Tomei, Jacob Batalon, Zendaya e, addirittura, Michael Keaton, interprete del villain del precedente capitolo, l’Avvoltoio. Nel sequel rivedremo anche Michael Mando, volto del futuro Scorpione. Secondo le voci di corridoio, a dare il filo da torcere all’Uomo Ragno questa volta ci penserà Mysterio, uno dei personaggi più amati dagli appassionati dei fumetti, che potrebbe avere il volto di Jake Gyllenhaal.

Nel cast anche Zendaya e Marisa Tomei, di ritorno nei panni di Michelle e Zia May, oltre a Jake Gyllenhaal in quelli di Mysterio e Michael Keaton in quelli di Avvoltoio.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!