Lucifer

Contrariamente a quanto annunciato e a quanto si credeva, la quinta stagione di Lucifer, in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo maggio, potrebbe non essere l’ultima stagione.


Le prime voci sono apparse a metà febbraio, e rivelavano che il gigante dello streaming aveva iniziato a discutere con la Warner Bros TV, la casa di produzione dello show, della possibilità di far proseguire lo show.

Evidentemente, lassù (ovvero ai vertici di Netflix) qualcuno ama davvero Lucifer Morningstar. Dopo aver salvato la serie dalla chiusura da parte di Fox, accogliendone la quarta stagione, Netflix aveva deciso di chiudere con una quinta da 10 episodi. Salvo poi decidere di aumentarli a 16. La sesta stagione dovrebbe aggirarsi, invece, tra i 10 e i 13.

Michael Ausiello di TV Line ha rivelato che le trattative aperte da Netflix per la realizzazione di una sesta stagione dello show stanno andando avanti, e sembra proprio che non vi siano intoppi per far sì che il tutto vada a buon fine.

Nel 2011 il diavolo, annoiato dal suo ruolo di signore degli Inferi, abbandona il suo regno insieme all’alleata Mazikeen e si trasferisce a Los Angeles decidendo di mettere su un night club di nome “Lux” che in breve diviene molto alla moda.

Circa cinque anni dopo, una serie di circostanze portano Lucifer a conoscere l’affascinante detective Chloe Decker: sebbene suo fratello, l’angelo Amenadiel, lo esorti caldamente a tornare al suo posto mentre Mazikeen gli fa notare come in lui stiano nascendo sentimenti umani, Lucifer continua a collaborare con Chloe finendo per generare uno strano rapporto di amore-odio reciproco, tanto da dover ricorrere a frequenti visite dalla terapista Linda Martin.

Nel cast della quarta stagione ci saranno anche Graham McTavish nel ruolo di Padre Kinley e l’esordiente Vinessa Vidotto nel ruolo di Remiel, la sorella di Lucifer e Amenadiel.

La quinta stagione vedrà l’esordio di Dennis Haysbert nei panni di Dio. La stagione dovrebbe essere divisa in due tronconi, ma con questa novità non siamo più sicuri che la scelta venga mantenuta.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo progetto televisivo e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!