TENET

Durante una teleconferenza, John Stankey, CEO della società madre WarnerMedia AT&T, ha condiviso un aggiornamento inaspettato su Tenet e la possibilità che arrivi su HBO Max prima che al cinema.


Questa settimana, abbiamo appreso che la Warner Bros. sta considerando una versione sfalsata che vedrebbe veder arrivare il film di Christopher Nolan in alcuni paesi (e città degli Stati Uniti) prima di altre.

Tuttavia, si è ipotizzato che lo studio ridurrà le perdite e avrà il misterioso epico debutto fantascientifico sul servizio di streaming HBO Max, una mossa che aumenterebbe drasticamente gli abbonati. Ciò comporterebbe anche una grave perdita finanziaria per la Warner Bros., ma ciò sembra inevitabile ora, qualunque cosa accada.

Succederà con un film come Tenet o qualcosa come Wonder Woman?” Stankey ha risposto alla domanda su imminenti blockbuster trasferiti in streaming. “Sarei molto sorpreso se fosse così. In effetti, posso assicurarti con Tenet, non sarà così.

Quindi, Tenet è decisamente no, mentre Wonder Woman 1984 sembra altamente improbabile.

Tuttavia, ha aggiunto: “Più a lungo andremo avanti (con la chiusura dei cinema ndr), e più probabilità ci saranno che alcuni contenuti marginali potrebbe essere meglio che siano distribuiti in un altro costrutto o in un costrutto diverso. Ci sono alcuni contenuti che saranno più divertenti e migliori da vedere nei cinema che in salotto. Non so quando riapriranno i cinema”.

Per ora, è chiaro che i principali studi cinematografici prevedono di continuare a supportare i cinema, ma se le notizie di oggi su Bill & Ted Face the Music sono indicative, le cose potrebbero cambiare poiché COVID-19 continua a rappresentare un serio problema.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come ci consueto, continueremo a seguire molto da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!