Batwoman

The CW allarga l’universo delle serie tv dedicati agli erroi della DC Comics. Ebbene sì, perché dopo aver lavorato a serie TV di successo quali Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow (solo per citarne alcune), la casa di produzione non sembra voler rinunciare al panorama televisivo supereroistico. Ecco dunque emergere nuovi dettagli sul progetto dedicato a Batwoman, con protagonista Ruby Rose.


Il personaggio, introdotto nel corso del crossover dell’Arrowverse tra le serie tv Arrow, The Flash e Supergirl, andato in onda lo scorso dicembre negli Stati Uniti, avrà presto avere una sua serie tv autonoma. Infatti, rispettando quelli che erano i piani annunciati fin dalle prime notizie emerse di una sua partecipazione al crossover, The CW ha annunciato di aver ordinato ufficialmente lo sviluppo del pilot di Batwoman, primo step ufficiale prima di poter arrivare alla realizzazione della serie tv.

Nel 2002 la Skarsten era stata Dinah Lance in Birds of Prey, serie DC in onda su WB (predecessore di The CW). È stata anche la regina Elisabetta in Reign.

Prodotto da Berlanti Productions e Warner Bros. Television, Batwoman è scritto da Caroline Dries e diretto da David Nutter. Kate Cane (Rose) sarà il primo supereroe gay protagonista di una serie live action.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questo nuovo progetto televisivo e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!